JBL Go 2 speaker bluetooth portatile recensione

0

JBL GO 2 è uno speaker bluetooth ultracompatto, resistente all’acqua, con abbastanza potenza da farsi sentire senza storpiature audio.

Mentre le dimensioni ridotte di questo diffusore wireless portatile limitano il suo potenziale audio, può diventare sorprendentemente efficace come riproduttore di musica, ha inoltre un pratico vivavoce che lo rende uno degli speaker portatili ultra-compatti più completi sul mercato.

PRO
Fattore di forma ultracompatto
IPX7 resistenza all’acqua
Vivavoce

CONTRO
Breve durata della batteria
Mancano i bassi
Il microfono non è sensibile

Speaker bluetooth JBL Go

Quando si tratta di prestazioni audio, di solito i diffusori bluetooth più grandi, riproducono musica anche in streaming, meglio, semplicemente perché hanno più spazio per contenere driver migliori, in grado di spostare più aria. È solo fisica. Detto questo, tuttavia, ci sono diffusori portatili che colpiscono in modo significativo, rispetto a quanto suggeriscono le loro dimensioni: lo speaker bluetooth portatile JBL GO 2 è uno di quei diffusori portatili.

Speaker bluetooth jbl go 2 pulsanti

Il diffusore bluetooth JBL GO misura solo 71,2 x 86,0 x 31,6 (mm) ma diventa sorprendentemente potente per le sue dimensioni fisiche. Considerando la sua grandezza, le prestazioni audio sono buone … anche se la risposta dei bassi non riesce a tenere il passo con i medi e le alte frequenze.

La durata della batteria di 5 ore lascia desiderare ma, per 34 euro, questo speaker impermeabile IPX7 ,è un vero affare per chi ha bisogno di portabilità al di sopra di tutto.

Diffusore cassa wireless JBL Go 2 design

La cassa portatile bluetooth JBL GO 2, non presenta il tipico tessuto esterno di altri diffusori impermeabili. Invece, mette in mostra un alloggiamento gommato che si percepisce resistente. Se hai paura di somigliare a tutti gli altri in spiaggia, portando con te una scatola nera generica, lo speaker bluetooth GO 2 è disponibile in 12 colori incredibili, quindi puoi sceglierne uno che rappresenti al meglio i tuoi gusti.

Sulla parte anteriore dell’altoparlante bluetooth ci sono un grande logo JBL e una griglia che consente al suono di proiettarsi verso l’esterno. Non c’è una griglia posteriore per i driver bassi passivi, come si potrebbe vedere su un’altro speaker bluetooth portatile come il Sony SRS-XB41, previsto per un diffusore portatile impermeabile di queste dimensioni.

Tutti i controlli si trovano nella parte superiore dello speaker portatile. Sono disponibili pulsanti per accensione, associazione, volume e un pulsante multifunzione. Quest’ultimo funziona come controllo di riproduzione e una pressione prolungata attiva l’assistente vocale del telefono, per trasformare la mini cassa bluetooth in vivavoce. Ciò ti consente di controllare l’assistente vocale o di rispondere alle chiamate. Tuttavia, il vivavoce non è particolarmente sensibile e dovrai parlare a un volume di voce abbastanza chiaro e alto per farti sentire dal tuo interlocutore.

Sulla destra del diffusore bluetooth, c’è una porta in gomma che nasconde la porta di ricarica microUSB e la porta jack aux da 3,5 mm per dispositivi legacy.

Speaker bluetooth jbl go 2 scheda tecnica

Cassa bluetooth mini JBL Go Prestazione audio

Non lasciarti ingannare dalla sua statura, lo speaker bluetooth JBL GO 2 può davvero dare il massimo. Ho trovato che il 50% di volume è comodo per ascoltare musica e, spingendolo a oltre il 75%, offre davvero un audio sorprendentemente pieno per un diffusore portatile così piccolo.

Detto questo, dovresti fare attenzione a non esagerare perché l’audio tende a diventare molto rigido vicino al volume massimo: al volume massimo, la musica è molto dura e di qualità inferiore.

Mentre le frequenze dei bassi sono praticamente inesistenti, i medi e gli alti vengono riprodotti in modo stretto e fluido. In generale, l’audio è piuttosto ristretto, come ci si aspetta da un diffusore mono-stereo, ma altri speaker Bluetooth portatili danno una riproduzione migliore della musica quando usati all’aperto. Inoltre, la cassa bluetooth portatile JBL GO 2 riproduce musica solo frontalmente, il che significa che se cerchi un suono che si propaghi uniformemente , è meglio tu consideri l’acquisto di una cassa bluetooth portatile come il diffusore portatile impermeabile UE Boom 2.

In termini di durata della batteria, con il diffusore bluetooth portatile JBL Go potrai riprodurre musica per circa 5 ore al 50% di volume massimo, molto più probabile intorno alle 4 ore, il che da una durata della batteria veramente breve se paragonata ad altri prodotti speaker portatili, ma questo è il compromesso che la JBL ha scelto per costruire un diffusore portatile bluetooth così piccolo.

Speaker bluetooth portatile impermeabile JBL Go

Il verdetto finale su questo speaker portatile della JBL stile Go, è che questo è un prodotto che contende bene con gli altri concorrenti del settore dei diffusori portatili bluetooth per il prezzo, senz’altro molto basso. Le dimensioni lo limitano nella potenza ma fa il suo lavoro.

In termini di concorrenza, Minirig Mini si avvicina quasi alle dimensioni del diffusore portatile JBL GO 2 e riproduce anche meglio la musica, grazie al suo supporto aptX e del driver migliore. Tuttavia, il Mini non è impermeabile e richiede un cavo di ricarica proprietario.

Il concorrente più vicino allo speaker bluetooth JBL GO 2, viene dalla famiglia del JBL Clip 2. Il diffusore portatile Clip 2 è impermeabile e presenta una comoda clip per poterlo portare con sé attaccato allo zaino o alla cintura senza problemi, tuttavia il JBL Clip 2 costa il doppio e, a mio avviso, ritengo che lo speaker bluetooth JBL GO 2 abbia maggior valore in generale. Se vuoi più basse frequenze e puoi scendere a compromessi in termini di dimensioni, lo speaker portatile JBL Flip 4, è una scelta eccellente che soddisferà tutte le tue necessità ma sacrificando la necessità di trasporto ridotto.

Comments are closed.